Comportamenti da adottare in caso di allontanamento dalla residenza da parte di persone con danno cognitivo dovuto ad Alzheimer o a deficit psichico

Pubblicato il 11 dicembre 2023 • Comune , Emergenza , Servizi , Sociale

 

Il Sindaco di Gravina di Catania Massimiliano Giammusso ed il vicesindaco con delega ai Servizi sociali Claudio Nicolosi, recependo la comunicazione inviata dalla Prefettura di Catania a tutti i sindaci dei comuni metropolitani di Catania e ai responsabili dei Servizi sociali in occasione della Giornata dedicata alle persone scomparse (12 dicembre), intendono diffondere il volantino allegato al fine di prevenire gli infausti esiti delle eventuali ricerche di persone fragili che si allontanano dall'abitazione abituale o da case di cura ove esse siano ricoverate.

L'iniziativa si propone di fornire valide ed utili precauzioni ed indicazioni concrete ai familiari, tutor o affidatari di tali persone ed evidenzia in particolare quali documenti di identità e strumenti (smartwatch, gps-tracker ecc.) adottare al fine di assicurare con maggiori probabilità la localizzazione ed il rintraccio dei soggetti con disagio cognitivo da parte delle Forze di Polizia impegnate nella ricerca.