Gravina aderisce alla giornata nazionale degli alberi

Pubblicato il 22 novembre 2023 • Ambiente , Giovani , Scuola , Sociale

Il 21 novembre si celebra la "Giornata nazionale degli alberi", istituita come ricorrenza nazionale con una legge della Repubblica entrata in vigore a febbraio 2013. 

Obiettivo dell'iniziativa è quello di valorizzare l'importanza del patrimonio arboreo e ricordare il contributo indispensabile che gli alberi apportano al mantenimento della salute dei nostri ecosistemi naturali ed al benessere per l'intera comunità: le foreste, infatti, insieme ai giardini urbani e periurbani sono veri e propri "ambienti naturali" in cui può svilupparsi un'alta biodiversità animale e vegetale, sicché la loro salvaguardia è essenziale per l'assorbimento dell'anidride carbonica.

Anche il Comune di Gravina di Catania ha aderito a tale giornata attraverso il coinvolgimento delle scuole del territorio. 

Alla presenza del vicesindaco con delega alla Cultura Claudio Nicolosi, dell'assessore al Verde Enzo Santoro e dei consiglieri Carmelo Inveninato, Mirko Marcantonio, Emanuele Mirabella, Manuela Pastore e Domenica Spartà, sono stati così piantumati degli alberi di olivo, mandarino, mandorlo e arancio inviati in dono dalla Regione.

Il sindaco di Gravina Massimiliano Giammusso ha dichiarato che "giornate come questa forniscono importanti spunti di riflessione considerando, in particolare, il fatto che sono i più piccoli, che rappresentano poi il nostro futuro, ad essere i destinatari privilegiati di simili lodevoli iniziative".

Il vicesindaco Claudio Nicolosi si è "complimentato coi ragazzi per l'entusiasmo con cui hanno aderito alla giornata".

L'assessore al Verde Enzo Santoro ha, dal canto suo, elogiato "tutto il personale scolastico, dalle dirigenti alle docenti di ogni ordine e grado e quanti, famiglie comprese, si sono prodigati per l'ottima riuscita dell'iniziativa".