Alla "Giovanni Paolo Ii" di Gravina un incontro sui pericoli del web

Pubblicato il 10 gennaio 2024 • Emergenza , Giovani , Scuola , Sociale

Si è svolto presso i locali della scuola "Giovanni Paolo II" di Gravina un incontro, l'ennesimo, che ha visto come destinatari gli studenti più piccoli e le rispettive famiglie relativo ai possibili rischi della navigazione in rete.

A fungere da relatore è stato il M° Salvo Troina, già Sovr. C. della Polizia postale e Vicepresidente dell'Associazione "Giustizia e pace" che si è soffermato su bullismo, cyberbullismo, adescamento e sexting oltre all'importanza di una educazione digitale che parta principalmente dalle famiglie. 

Per l'Amministrazione comunale gravinese era presente il vicesindaco con delega all'Istruzione Claudio Nicolosi che ha sottolineato come si stia rivelando "proficua questa serie di appuntamenti nelle scuole che si prefiggono lo scopo di sensibilizzare i più piccoli in relazione ai molteplici rischi della rete". 

Il Sindaco di Gravina di Catania Massimiliano Giammusso sottolinea dal canto suo "l'importanza, che non è solo gioco di parole, del fare rete per evitare i rischi della rete. Desideravo a tal proposito ringraziare le dirigenti scolastiche del territorio di Gravina e tutto il personale scolastico che continua a spendersi per gli studenti anche attraverso iniziative come questa". 


attraverso iniziative quali questa ".